Come viene effettuata la valutazione sull’oro usato?

La valutazione dell'oro usato è un fattore che muta continuamente e dipende vari dati. Innanzitutto è necessario sapere che non vi sono differenze tra oro usato e oro nuovo, in quanto le quotazioni di entrambi vengono determinate ogni giorno dalla Borsa di Londra.
Per tale motivo, la valutazione oro usato dipende anche dal giorno in cui viene effettuata. Ricordate, inoltre, prima di effettuare la valutazione è necessario separare gli elementi del vostro gioiello. Quest'ultimo, infatti, potrebbe essere formato da altri metalli insieme all'oro puro.
Da qui, è importante conoscere la quotazione dell'oro della Borsa di Londra del giorno. Dopo aver conosciuto il valore determinato, è necessario pesare il gioiello in oro che avete deciso di mettere in vendita.
La cifra determinata dalla quotazione dell'oro dalla Borsa di Londra, ora, dovrebbe essere moltiplicato per il peso in grammi. Infatti, la valutazione dell'oro usato avviene tenendo conto del grammo, come unità di misura.

 

Cosa influenza la valutazione dell’oro?

 

Prima di procedere alla vendita del vostro gioiello è importante, dunque, conoscere l'attuale quotazione dell'oro. In particolare, questa viene decisa in base al periodo dell'anno e la tendenza del mercato. La valutazione dell'oro dipende, inoltre, anche dalla purezza. Quest'ultima viene definita attraverso l'utilizzo dei carati e dei titoli. I primi vanno da 0 a 24, mentre i secondi da 0 a 1000 e vengono espressi in millesimi.

Ovviamente i gioielli non sono costituiti da oro puro, ma solitamente in una lega a 18Kt. A volte ci troviamo anche di fronte e carature minori e quindi dobbiamo fare riferimento alla valutazione di oro corrispondente a quella che disponiamo.
I dati della quotazione vengono sempre tenuti aggiornati, dunque, sono attendibili. È possibile conoscere la valutazione della Borsa di Londra seguendo il fixing di Londra, considerato da tutto il mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *